Se ascolti Rap da tanto, sei capitato nell’articolo giusto.                                            Volevo proporti 10 canzoni Rap con cui siamo cresciuti che non ascolti da tanto.

Tutti noi abbiamo quei brani con cui siamo cresciuti, quei brani che rappresentano un momento, un periodo della nostra vita. Tuttavia, crescendo, facendo nuove esperienze e cambiando i nostri gusti, molti di essi ce li dimentichiamo o li rimuoviamo momentaneamente dalla nostra testa. Oggi andremo a riscoprire 10 canzoni con cui siamo cresciuti e che tutti avrete sicuramente (o molto probabilmente) ascoltato nella vostra vita.

Emis Killa con “L’erba cattiva”, un brano che nel 2012 e ancora oggi rimane spesso nelle nostre Playlist, e che fa sempre piacere riascoltare.

Marracash con “Sabbie Mobili” un brano del 2011 ma che a distanza di tanti anni rimane sempre più attuale.
Una sorta di “fotografia” del nostro paese che a distanza di anni purtroppo è rimasta la stessa

Fedez con Faccio Brutto sempre canzone del 2012 (non sono fissato io con quell’anno ma il 2011/2012 sono stati due anni di espansione pazzesca del genere)
Un brano ironico che ha colpito tutti e che anni fa non smettevamo di canticchiare a memoria

Marracash insieme a Guè in “S.E.N.I.C.A.R” brano del 2011, tormentone storico ormai del Rap.
Una coppia che vediamo molto unita negli ultimi anni, ma che in realtà è sempre stata cosi, facendo hit su hit da decenni.

Mondo Marcio con “Dentro alla scatola”, uno degli artisti che mi ha fatto apprezzare e amare il Rap, e chi è nato tra gli anni 90 e 00 sicuramente si ricorderà di questa canzone.

Club Dogo e Giuliano Palma con P.E.S, singolo che non ha bisogno di presentazioni,  singolo che ha scalato tutte le classifiche e che ci ha accompagnati per tanti anni nelle nostre Estati.

Fabri Fibra feat Gianna Nannini con il brano “In Italia”, ricordo ancora quando andavo in giro in macchina con mio padre da bambino, volevo sempre mettere questa canzone;      Non capivo appieno il testo. Ora che ho qualche anno in più si e la apprezzo di più.
Ma da questa canzone di può capire il genio che c’è in Fibra trasformare un argomento serio per un target adulto in un argomento accessibile a tutti.

Ed eccoci arrivati ad una canzone che tutti i fan dei Club Dogo conoscono “Puro Bogotà”, ormai un classico del Rap che ogni tanto fa piacere ritornare ad ascoltare.

Altra canzone che mi fa provare un po’ di nostalgia è “Goodbye Malinconia” di Caparezza feat Tony Hadley, mi ricordo quando passava su MTV.

Concludiamo con un pezzo un po’ piu truce anche se da tanti considerato uno dei pezzi più “Mainstream”, ovvero con la canzone “Sotto Indagine” di Noyz Narcos, sicuramente tra i suoi brani più popolari.

Se l’articolo ti è piaciuto, ascolta anche le canzoni della parte 2: 10 canzoni Rap con cui sei cresciuto pt2