Oggi volevo parlarvi di Fabri Fibra, un dei Rapper italiani che ha “cresciuto” una generazione con la sua musica.
Partito da Senigallia sino ad arrivare in tutta Italia, ottenendo un successo dietro l’altro.
Un artista che ha contribuito tantissimo alla diffusione del genere in Italia, portando il Rap in cima alle classifiche.
Un’artista che ascoltano sia i più grandi che i più piccoli, e dopo tantissimi anni di carriera, ancora tra i Rapper più seguiti in Italia.
Legato al Rap da quando in Italia non lo seguiva nessuno, sino ad adesso che è il genere più amato anche nel nostro Paese.
Oggi volevo parlarvi di “10 cose che non sai su Fabri Fibra

 

  1. Il suo primo nome d’arte è stato “Fabri Fil”.
  2. Da ragazzino pesava quasi 90kg e si sentiva escluso dai compagni di classe.
  3. Tempo fa aveva avuto la possibilità di intervistare Eminem, ma aveva rifiutato per paura di spezzare “la magia” tra ascoltatore e Artista.
  4. Una volta aveva incontrato Gianni Morandi, e gli aveva chiesto una foto dato che suo figlio (Tredici Pietro) era suo fan.
  5. Era finito in coma per un giorno dopo aver abusato di sostanze stupefacenti.
  6. Prima di litigare con suo fratello di sangue Nesli, stavano in gruppo insieme e si chiamavano “I fratelli bandiera” (trovate ancora su Youtube i loro vecchi lavori insieme).
  7. In passato fù accusato di essere legato alla massoneria, ma ancora oggi non si sa se fosse stata una sua manovra di marketing per far parlare di lui oppure no.
  8. Il suo video su Youtube più visto è “Pamplona” è ha raggiunto 53mln di views.
  9. Nel 2006 uscì una fake news che diceva che era morto in un incidente stradale, e spopolò in tutta Italia, per questo decise nel video “Mal di stomaco” di iniziare il video con lui sdraiato nell’obitorio dove simulava di essere morto.
  10. Nonostante faccia Rap da una vita e ha 40 anni rompe il cul* a mezza scena Rap Italiana (questa non è una curiosità ma la realtà dei fatti ?)

Spero che questo articolo su Fabri Fibra vi sia piaciuto, ci vediamo al prossimo ?