Nell’ultimo anno si è parlato tanti di 6ix9ine, uno dei Rapper più famosi al mondo.
Che a soli 22 anni ha scalato tutte le classifiche mondiali.
Si è parlato tanto di lui ma non sempre in maniera positiva, e sono usciti tanti scandali su di lui.
In questi ultimi mesi si è parlato tanto della vicenda di 6ix9ine e dei reati che ha commesso.
Se vi siete persi la vicenda potete rimediare ora Quali crimini ha commesso 6ix9ine?

Al momento è detenuto in un carcere federale della sua città da Novembre di quest’ anno.
Oltre al Rapper 6ix9ine la vicenda giudiziaria coinvolge tante altre persone legate alla Gang dei “Bloods”.
La gang criminale più famosa e conosciuta al mondo insieme a quella rivale dei “Crips”.
Si è parlato tanto di questa vicenda e proprio in questi giorni ci sono stati alcune evoluzioni del caso.
Il legale del Rapper ha da poco dichiarato infatti che stanno facendo dei nuovi accordi per cercare di fare uscire la Rapstar di galera. Si vocifera che possa uscire dal carcere intorno a Settembre del 2019.

Questo solo grazia al fatto che ha deciso di collaborare, e dopo varie riduzioni di pena è riuscito a trovare delle soluzioni per uscire.
Attualmente è sotto un programma di protezione testimoni, uscirà di galera con una reputazione molto bassa. Tanti gli hanno affibbiato il nome di “SnitchNine”, che per un Rapper come lui con la credibilità che aveva, non è il massimo.

Quindi in conclusione 6ix9ine sarà libero molto prima di quello che tutti pesavano. Non avrà più il rispetto e la protezione da parte di Gang o altro, ma almeno avrà indietro la sua libertà.
Tanti hanno criticato questa sua scelta, ma reputo che ognuno sia libero di poter scegliere e di fare ciò che ritiene giusto.
Chissà come sarà al suo ritorno, se avrà un cambiamento musicale o come risponderà a tutte le critiche subite sino ad ora.