Oggi vogliamo parlarvi di Bubu Doc, giovane rapper bolognese. Negli ultimi anni grazie alla musica e in particolare al rap, è riuscito a ritagliarsi il suo spazio.
Nei paragrafi successivi, andremo ad analizzare i suoi inizi e il suo percorso musicale.

Chi è Bubu Doc?

Il suo vero nome è Enrico Abumhere ed è un rapper italo-nigeriano ed ha 21 anni.
È nato e cresciuto in Italia, ed è a tutti gli effetti un rapper italiano di seconda generazione. Tra le sue passioni oltre al rap, c’è quella per le moto da corsa, che spesso vediamo nei suoi video.
In questi anni si è sempre sentita l’esigenza in Italia di avere un rappresentante locale del genere di colore. Sono tanti i tentativi da parte di vari rapper di colore di inserirsi nel mercato, ma purtroppo in pochi ci sono riusciti davvero. Alcuni esempi possono essere Ghali, Baby Gang o Sacky. Bubu Doc potrebbero essere la nuova rivelazione che il mercato sta cercando.
Ha pubblicato la sua prima canzone su Youtube nel 2020. Infatti, il 21 Agosto del 2020 pubblica “530” feat Medy.

Nel panorama rap bolognese, il massimo esponente al momento è DrefGold. Oltre a lui, anche Tredici Pietro e Lil Busso sono riusciti a tenere alta la bandiera locale.
Bubu Doc potrebbe essere il prossimo e i numeri gli danno ragione.

Successivamente pubblica “Chico” sempre insieme al rapper Medy Cartier ottenendo nuovamente successo. Invece, come terzo brano pubblica “Enrico”, un brano riflessivo e diverso dai precedenti.
Invece come quarta, ha pubblicato “Impero” accompagno sempre dal video ufficiale su Youtube.

Attualmente sta continuando a scrivere nuovi testi e a pianificare nuova musica. Nei prossimi mesi usciranno sicuramente nuovi singoli e chissà magari qualche progetto più impegnativo, come un ep, mixtape o album.

Infine, speriamo che l’articolo su Bubu Doc vi sia piaciuto.
Ascolta Bubu Doc su Spotify qui.