Oggi vogliamo portarvi le migliori canzoni rap sulla tossicodipendenza dei Rapper Italiani.
Questo tema è un taboo per tanti dato che a causa del proibizionismo se ne nega l’esistenza o comunque si affronta con odio e ribrezzo. Potreste aver perso degli amici per questo motivo e non per forza fisicamente ma anche semplicemente per il loro drastico cambiamento e la continua ricerca della nuova dose. È difficile avere affianco qualcuno che è legato indissolubilmente a una sostanza ed è difficile vedere qualcuno che si distrugge con le proprie mani. Quante volte abbiamo sentito dire “tossico di merd*”, questa però è una dipendenza e andrebbe trattata come tale. Purtroppo invece la gente tende a colpevolizzare e credere che uscirne sia facile. Se si giudicasse di meno e si aiutasse di più forse sarebbe più facile affrontare questo problema e anche molti altri.

Le migliori canzoni Rap sulla tossicodipendenza

Iniziamo con “Love Bandana” di Ketama in collaborazione con Tedua.

Proseguiamo con un brano di Jamil in collaborazione con Vacca e Canesecco. Nel brano gli artisti raccontano i lati negativi dell’erba, ossia rimanere costantemente sempre fatti.

Come terzo brano “Bad People” di Fabri Fibra e Noyz Narcos. E’ contenuta nel disco di Night Skinny e nella sua strofa Fabri Fibra parla della dipendenza dall’erba.

Proseguiamo con “Instagram” di Ernia. Cosa pensavate che non si possa diventare dipendenti da Instagram? Sbagliato. Nonostante chiamarla tossicodipendenza forse è esagerato, ma sicuramente tante persone sono completamente assuefatte da questo Social Network.

Chadia con la canzone “Sister/Pastiglie”, dove racconta nel brano il punto di vista di una persona legata all’uso di pastiglie.

Achille Lauro con “Amore e grammi” feat Fred De Palma.

Emis Killa con “Linda” metafora della coca rappresentata successivamente sotto forma di donna nel video.

Infine speriamo che le canzoni Rap sulla tossicodipendenza vi siano piaciute.
Leggi anche: 5 canzoni Rap d’amore da dedicare
Articolo curato e redatto in collaborazione con Mihaela Crucirescu