Chi è Baby Gang, il giovane rapper milanese? Andiamo a scoprirlo insieme.
Baby Gang è un rapper italiano di origini marocchine che ha vissuto tra Lecco e Milano. Infatti, è nato a Lecco nel 2001 per poi trasferirsi successivamente a Milano. Ha iniziato a rilasciare musica nel periodo prima di entrate nel carcere minore “Beccaria” di Milano. In seguito, ebbe un evoluzione artistica, pubblicando vari brani ottenendo sempre maggiori riscontri da parte del pubblico.

Chi è Baby Gang? Gli inizi del suo percorso musicale

Baby Gag, ha sempre avuto una forte passione musicale sin da piccolo. Negli ultimi anni ha cercato con tutte le sue forze di realizzarsi attraverso la musica, in particolare con il Rap.
I primi riscontri a livello nazionale per lui arrivano nel 2018, grazie al suo singolo intitolato “Street”, che in breve tempo spopola sul web. La traccia è uscita nell’aprile del 2018, poco prima che venisse arrestato. Nonostante questo, mentre lui era dentro il video è diventato virale su Youtube. Tra mille polemiche, supporto e critiche è riuscito ad puntare i riflettori su di sè.

Baby Gang e Jamil
Baby Gang e Jamil

Dopo questo successo, nel 2019 è riuscito a superare la canzone precedente, con “Cella1”, rendendolo una delle promesse della Lombardia. Nei mesi successivi ha continuato a pubblicare nuovi video incrementando sempre di più la sua popolarità, tra i più noti troviamo “Baby Gang” in collaborazione con 167 gang, incrementando sempre di più la sua popolarità.
Negli ultimi mesi ha continuato a ottenere numeri sempre più grandi, in particolare con il brano “Bimbi soldato” feat Sacky.

Il supporto della scena francese

Nonostante ci siano stato pochi artisti grossi italiani che hanno deciso di supportarlo, ha ottenuti dei consensi all’estero. Difatti, uno dei rapper più influenti in Francia, ovvero Sofiane ha condiviso sul suo profilo Instagram la canzone “Click” mostrando rispetto e supporto al giovane rapper milanese. In futuro, probabilmente vedremo una collaborazione tra loro. In più, potrebbe essere un occasione per creare contatti anche con altri artisti della scena francese.

Sino a dove può arrivare?

La sua crescita negli ultimi due anni è stata lenta ma costante, ma soprattutto in continua crescita. Oltre ad avere talento, ha dimostrato di avere credibilità di strada e di avere tutte le carte in tavola per continuare ad affermarsi. In più, rappresenta tutti i ragazzi delle periferie, raccontando la sua vita e quella di tutti i ragazzi con un trascorso simile al suo.

Infine, speriamo che l’articolo “Chi è Baby Gang” vi sia piaciuto.
Leggi anche: Chi è Rondo Da Sosa?
Ascolta Baby Gang su Spotify qui.