Oggi vogliamo parlarvi di Mik Lor, un giovane rapper italiano che sogna di scalare la vetta della classifiche musicale.
Ha 20 anni ed è di Milano, in particolare viene da Calvairate, quartiere diventato celebre in tutta Italia grazie a Rkomi.
Si è appassionato al Rap come tanti grazie a Fabri Fibra nel 2010. Da quel momento ha deciso di scoprire sempre di più sul Rap, in particolare andare oltre e scoprire anche il Rap americano. Da sempre per quanto concerne il Rap Italiano il suo artista preferito è Fabri Fibra, mentre il suo punto di riferimento in America è Ice Cube.
Ha una visione del Rap particolare, ossia vede la musica come un mezzo di rivincita e rivalsa. In più cerca sempre di credere in se stesso e non mollare mai. Un giorno sogna anche di poter aiutare altri ragazzi come lui a credere di più in loro stessi e nel proprio potenziale.

Chi è Mik Lor?

Nel primo paragrafo abbiamo parlato più di michele che di Mik Lor, analizzando per primi i suoi obiettivi e la sua visione del Rap. Ora vogliamo approfondire assieme a voi alcuni aspetti della sua musica e di ciò che vuole proporre.
Una cosa fondamentale è che nei propri testi cerca di raccontare ciò che vive tutti i giorni e e le su esperienze di vita vera. In più non rispetta gli artisti che per qualche ascolto in più parlano di ciò che non conoscono e non hanno vissuto, concetto che sosteniamo anche noi.
Attualmente è uscito con il suo ultimo singolo “Lo faccio” su Spotify. Nel brano cerca sia di cavalcare le sonorità e lo stile di tendenza e sia unire il suo stile. Su Youtube il brano è stato caricato in anteprima ottenendo più di 100.000 views al momento.
Lo vedremo presto in uscita con nuovi singoli quindi tenetelo d’occhio, vi lasciamo qui il suo profilo Instagram.

Leggi anche: Come raggiungere il successo di Anna con Bando?