Da pochi giorni il Rap Italiano ha un nuovo volto e si chiama Paky, ma chi è? Scopriamolo insieme.
Paky è un giovane Rapper che nell’ultimo periodo con il suo singolo “Rozzi” sta spopolando tantissimo. Ha origini Napoletane, ma attualmente vive a Rozzano in provincia di Milano. Sicuramente è una rivelazione interessante, questo perchè sta riuscendo a differenziarsi e a lasciare il segno. E’ ancora presto per decretare il suo percorso, ma sino ad ora non sta sbagliando niente. Ha fatto la gavetta come tutti e in breve tempo sta riuscendo ad aprirsi tante porte. E’ già stato individuate da alcune persone influenti nell’ambiente che hanno visto in lui un potenziale. Lo stesso potenziale che vediamo anche noi.

 

Chi è Paky?
Paky

Chi è Paky?

Il nome Paky deriva da “Pakartas” che vuol dire “impiccato” in lituano.
L’immaginario di Paky rappresenta lo stereotipo del ragazzo cresciuto tra criminalità e spaccio, che riesce ad uscire e scappare da quel contesto sociale. Purtroppo sono tanti i ragazzi cresciuti in contesti come quello di Paky. Il suo successo è una forma di speranza di potercela fare anche loro, quindi oltre ad avere tantissimo talento, è diventato un punto di riferimento per un intera classe sociale.

 

Paky: Da Rozzano alla conquista dell’Italia

Inizia ad avere i primi successi con i singoli “Tutti i miei fra” e “Paky Freestyle”. Nonostante questo, come tutti sappiamo, il grande successo arriva con “Rozzi” prodotta da Kermit. Il brano diventa virale e raggiunge milioni di streaming su tutte le piattaforme.
In seguito ha pubblicato “Tuta black” in collaborazione con Shiva, “Boss”, e “Non scherzare”. Tutti e 3 i singoli riconfermano il successo precedentemente ottenuto da Paky, che viene invitato per partecipare al RMX di Sport di Marracash.
Dopo queste collaborazioni è stato accoto ulteriormente dalla scena rap italiana. Infatti, è stato invitato anche da Tedua nel suo progetto “Vita vera Mixtape” e da Guè Pequeno nel suo disco “Mr Fini”.
Nel 2021 ha partecipato al Rmx di “Tik Tok” di Sfera, insieme a Guè Pequeno, Marracash e Geolier.

Dall’Italia a Island Records

Negli ultimi giorni Paky ha pubblicato una nuova notizia per la sua carriera come rapper. Infatti, ha comunicato che è entrato nel rooster di “Island Recordz”.
Non è da tutti firmare per una realtà così grossa, difatti il primo rapper italiano a firmare per loro è stato Guè Pequeno, uno dei rapper italiani più noti di sempre.
Come abbiamo detto in precedenza ha un grosso potenziale, ma sino a dove si può spingere? Per ora tutto ciò che abbiamo visto è stato solo un assaggio. Sta dimostrando carattere, rabbia e stile con la sua musica. Quindi secondo noi la domanda giusta non è “Chi è Paky”. La domanda giusta è “Paky riuscirà col tempo a diventare una colonna portante del rap italiano”?

Social

Seguilo sul suo Instagram qui.
Se l’articolo ti è piaciuto leggi anche: Chi è Geolier il Rapper di Napoli?