E’ arrivato il momento di parlarvi di Radical spiegandovi chi è, e dove vuole arrivare con la sua musica.
Nei giorni scorsi abbiamo parlato sia di Jordan Jeffrey Baby e di Daytona, due artisti che si stanno affermando e stanno facendo parlare tanto di loro.
Nell’ultimo anno sono stati tanti i rapper che stanno dando il massimo per innovare e portare qualcosa di nuovo. Motivo per il quale abbiamo deciso di parlarvi di alcuni di loro che secondo noi possono arrivare in alto e affermarsi.

Chi è radical? Il giovane Acqua fina

Chi è Radical?
Chi è Radical?

Daniele Wandja in arte Radical è un rapper italiano originario di Roma.
Ha iniziato il suo percorso musicale nel punk e nel pop nel gruppo “Avanzi”. Invece, prima di entrare nel mondo della musica, faceva video nel suo Canale Youtube.
Attualmente sta portando avanti il suo progetto di “Sound Cloud Rap” ed ha già ottenuto buoni riscontri.
Con “Tik Tok” in collaborazione con Rosa Chemical che ha raggiunto più di 200.000 stream su Spotify.
Ha riconfermato la sua salita nel Rap Italiano con i suoi ultimi singoli. “Lobby” con Daytona KK e Thelonius B è andata benissimo superando i 500.000 Stream su Spotify.
Attualmente sta dimostrando di saper fare le mosse giuste e proporre un concept musicale diverso da altri.
Cosa ci dobbiamo aspettare dal giovane Acqua fina nel 2020? Aspettiamo di vedere quali saranno i suoi prossimi brani.

Il Rap sta cambiando

Tutte queste “Sotto wave” che si stanno creando a loro modo stanno cambiando la visione di “Rap” classico. Tanti vendono questo cambiamento come negativo o sbagliato. Noi invece, pensiamo che mischiare vari generi e vari stili al Rap possa solo far bene. Questo perché si avrà anno dopo anno un genere musicale sempre più vario e completo.
Tutti gli ascoltatori e appassionati di Rap in Italia avranno degli artisti di riferimento che rappresentano più le sonorità di proprio piacimento.
Detto questo speriamo che l’articolo “Chi è Radical” vi sia piaciuto, alla prossima.