Chi è Rhove? Oggi vogliamo parlarvi di questo giovane rapper che attraverso i suoi singoli si sta facendo notare.

Chi è Rhove?

Il suo vero nome è Samuel Roveda, ed è un ragazzo classe 2001, pronto a conquistare il suo spazio nella scena urban italiana. Il suo stile particolare lo differenzia da altri artisti emergenti, infatti già dal primo singolo pubblicato, ha saputo differenziarsi e ottenere sin da subito degli ottimi risultati, di cui vi parleremo meglio nel prossimo paragrafo. Invece, il suo nome d’arte nasce da un gioco di parole tra l’abbreviazione del suo cognome “Roveda” e la provincia di origine, ovvero “Rho”.

Discografia

Ha esordito nel 2020 con il brano “Blanc Orange (Nanana)”, uscita per “Milano Ovest”. Attualmente conta quasi 1 milione di streaming su Spotify. Oltre ai buoni risultati ottenuti nelle piattaforme digitali, ha avuto varie approvazioni da varie radio ed emittenti, come da parte di Albertino e di Wad. Non solo, si sono interessati a lui anche vari Youtuber molto influenti come gli Arcade Boyz, che hanno parlato di lui nel loro canale. Il brano presenta parole in francese, che oltre personalizzare il brano, potrebbero aprire all’ artista delle possibilità di collaborare anche con la scena francese. In più, lo stesso Rhove apprezza tantissimo la scena rap francese, quindi sarà davvero probabile.
Il secondo brano che ha deciso di rilasciare s’intitola “Provincia”, e anche questa sembra seguire i risultati ottenuti con la prima. Il mese scorso ha pubblicato anche il video ufficiale del brano, che vi lasciamo qua sotto.

Inoltre, in questo 2021 sicuramente pubblicherà nuovi singoli e chissà, magari anche un progetto più grande come un ep o un album. Quindi, non resta altro che aspettare delle news da parte del rapper.

Infine, speriamo che l’articolo “Chi è Rhove” vi sia piaciuto.
Leggi anche: Chi è Baby Gang?
Ascolta Rhove su Spotify qui.