Oggi vogliamo portarvi un articolo in cui si parla di cosa pensano i rapper italiani di Gemitaiz.
Davide De Luca, in arte Gemitaiz, nasce a Roma il 4 novembre 1988.
Attualmente è uno dei rapper più popolari in Italia.
Quello che vogliamo fare con voi oggi è vedere insieme cosa pensano gli altri Rapper di lui.
Si può già dire che Gemitaiz è un rapper storico di questo genere. E’ arrivato al successo svariati anni fa. Anno dopo anno oltre che continuare a riconfermare il suo successo riesce a far crescere la propria fanbase sempre di più.
Nel corso degli anni tantissimi suoi colleghi in varie interviste hanno parlato di lui.
La nostra idea è di mettere insieme tutti gli spezzoni di varie interviste, per fare un riassunto di tutti i pareri.
Detto questo andiamo a scoprire cosa pensano gli altri rapper di Gemitaiz.

Cosa pensano i rapper italiani di Gemitaiz?

Cosa pensano i Rapper Italiani di Gemitaiz ?
Cosa pensano i Rapper Italiani di Gemitaiz ?

Abbiamo preferito dividervi l’articolo in vari paragrafi. Ogni singolo paragrafo è dedicato al singolo parere di ogni rapper. Iniziamo con Fabri Fibra essendo uno dei Rapper più importanti del genere in Italia.

Fabri Fibra

Mi sono chiesto “Chi è tra i rapper che sono forti oggi che 10 anni fa è stato influenzato da Tradimento? E magari ha ricevuto proprio da Tradimento la spinta per iniziare a fare questa musica?.”
“I primi nomi che mi sono venuti in mente sono stati MadMan e Gemitaiz. Avevo avuto modo di lavorare con loro anche per Squallor e ci sono andato molto d’accordo in studio, mi hanno dimostrato un sacco di affetto per la mia musica.Il primo è stato MadMan: gli ho mandato “Rompiti il collo” e mi sono chiesto “Chissà cosa torna.. chissà che strofa fa ?”La sua strofa ha ridato anima al pezzo, riprendendo la mia metrica, con lo stesso flow.
Mi è piaciuto. L’ho trovato così forte che ho pensato “Grazie MadMan perchè mi hai dato la fotta, la scintilla “.. da lì poi ho pensato “Beh, La Pula Bussò.. con Gemitaiz”

Dichiarazione tratta dall’intervista di Fabri Fibra su Radio 105

Guè Pequeno

Tra i vari rapper italiani che hanno detto cosa ne pensano di Gemitaiz, non può mancare Guè.
Durante un intervista per Rolling Stone il rapper Guè Pequeno ha parlato di vari colleghi tra cui Gemitaiz.
Guè Pequeno ha dichiarato che: “Molti rapper di nuova generazione sono estremamente popolari, ma allo stesso tempo sono scarsi dal vivo”
Successivamente ha parlato di Gemitaiz dicendo: “Tra i vari esempi di rapper che sanno tenere il palco durante i concerti ci sono Salmo, Marracash o Gemitaiz per fare dei nomi”.

Low Low

Davide è una persona fantastica. Io sono cresciuto un po’ in quel giro là insieme a loro, quindi ho preso tanto da lui. Andavo a casa sua quando ero piccolino, mi faceva sentire le strofe. Poi abbiamo anche un approccio simile, nello scrivere velocissimo. Gli voglio bene a Davide.

Dichiarazione rilasciata durante un’intervista ad Hip Hop Tv

En?gma

Durante un intervista per Doppia H, un canale Youtube che ha realizzato tantissime interviste in passato. Ha parlato del periodo di “Detto fatto” e di come si sono conosciuti.

“Quando ho sentito la strumentale ho detto: “Questa la diamo a Gem”, perchè so i pezzi che abbiamo fatto con Gemitaiz, e so in che territorio ci possiamo trovare bene entrambi. Comunque siamo due mondi diversi, ma neanche troppo. Quando abbiamo fatto pezzi insieme sono usciti molto bene secondo me. Poi abbiamo un rapporto umano, è una di quelle persone che capisci che sono genuine”.

Canesecco

Come già sapete tutti Canesecco e Gemitaiz nel 2006 fondarono l’Xtream Team.
Dopo svariati anni di carriera insieme le loro strade si sono divise come spesso succede.
Attualmente non si parlano più e Canesecco addirittura gli ha rivolto un dissing. Nel brano chiamato “Veleno 8” mandando frecciatine sia a lui che a Madman.

Speriamo che l’articolo su “Cosa pensano i rapper italiani di Gemitaiz” vi sia piaciuto.
Leggi anche: Le migliori frasi di Gemitaiz