Questa notte è uscito il primo album di Il Tre, chiamato “Ali” di cui vogliamo portarvi le migliori frasi.
Il rapper romano, dopo i successi nazionali dei singoli “Cracovia Pt. 3”, certificato Disco d’Oro, e “Te lo prometto”, certificato Disco di Platino, ha deciso di ritornare con un progetto più esaustivo per il suo pubblico.
Il disco esce in vari formati, infatti c’è la versione standard, sia fisica che digitale e la versione deluxe autografata. In più, è uscita una speciale edizione per Amazon che comprende cd+t-shirt. Infine, un’ultima edizione che prevede cd+evento streaming. In questo modo, nonostante il periodo storico, i suoi fan potranno comunque vedere l’album in esibizione live.

Le migliori frasi tratte da “Ali” di Il Tre

Io non so dirti cosa mi è successo in questi anni, non ho capito di quale universo faccio parte. (Per chi non ha un posto in questo mondo)

Sento dolore se fanno il tuo nome, come un coltello che mi entra dentro e mi rimani li. (Il tuo nome)

Ho capito che l’amore spesso è un inganno, io sono stanco. (Pioggia)

Ho capito che l’amore spesso è un inganno, io sono stanco (Farfalla)

Non devi guardare indietro, io non mi sono mai arreso. (Sogni e incubi feat Clementino)

E ho perso davvero tante battaglie, però la guerra rimane la mia. Questo bambino diventerà grande, che non esiste meritocrazia. (Fight! feat Nayt)

Mi hanno detto di guardare dentro me per capire cosa sono e cosa voglio. (America feat Emis Killa)

Oggi se mi sento così bene, devo ringraziare chi m’ha detto che non lo potevo fare. (Cracovia Pt3)

Sono sempre stato un pò diverso, avrei fatto qualcosa di grande, lo sentivo crescere da dentro. (Te lo prometto)

Prima eri il mio punto di forza, ora sei soltanto un messaggio nell’archivio. (Pioggia)

Infine, speriamo che le frasi di Il Tre tratte da “Ali” vi siano piaciute.
Leggi anche: Le migliori frasi di Mr Rain
Ascolta il disco su Spotify qui.