Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi tratte da “Andale” di Emis Killa e Westside Gunn.
Questa notte è uscito il nuovo brano di Emis Killa con una collaborazione estera che nessuno si aspettava. Il feat è nato in maniera genuina, infatti Killa è un suo fan e gli ha scritto su Instagram. Westside Gunn, sin dai primi messaggi si è reso disponibile per la realizzazione di un pezzo insieme. Il sound è stato consigliato proprio da West, che dopo le varie proposte di Emis hanno trovato un punto d’incontro.
Sono sempre più frequenti le collaborazione con rapper di altre nazioni, ovviamente tutto questo fa bene al mercato, questo perché si vanno a creare nuove connessioni che portano la musica italiana sempre di più all’estero, ingrandendo il nostro mercato.
Detto questo, qui sotto potrete leggere le frasi più significative di “Andale” di Emis e Westside Gunn.

Le migliori frasi tratte da “Andale” di Emis Killa e Westside Gunn

Emis Killa

Non ci torno in tuta sul quel camion, mo che brillo come Tutankhamon.

Vedo che ti atteggi come Tyson, ma sei mezzo uomo come Tyrion.

Fallo e non postarlo sopra i social, quello che succede qui, rimane qui come a Las Vegas.

All’ombra di ‘sti palazzoni, ci sento ancora le voci dei bro, colpevoli di essere nati leoni in gabbia da innocenti come in uno zoo.

Westside Gunn

Giravo intorno al blocco, tutto ciò che hai sentito era uno sparo.

Qualcuno deve alla madre un figlio morto, gesù non riuscì a fermarli.

I soldi della drog* ti danno potere, mille euro per scarpa.

Guarda il mio collo, guarda i miei gioielli.

Infine speriamo che le frasi tratte da “Andale” di Emis Killa e Wetside Gunn che abbiamo scelto vi siano piaciute
Leggi anche: Le migliori frasi di Emis Killa
Ascolta la canzone su Spotify qui.