Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi di Irama tratte da “Crepe” il suo nuovo ep.

Filippo Maria Fanti, in arte Irama sta facendo parlare tantissimo di se grazie alla sua musica.
Dopo il successo di “Mediterranea”, che ci ha accompagnato per tutta l’Estate e già certificato doppio platino., ha deciso di tornare con un nuovo progetto. Il nuovo ep è uscito il 28 Agosto, oltre ai nuovi brani, contiene anche anche una nuova versione di “Mediterranea” realizzata insieme al rapper De La Ghetto. Questo rappresenta un nuovo step per la carriera di Irama, che lo porterà sicuramente ad avere una maggiore vetrina in tutto il mondo.
Detto questo, qui sotto potrai leggere le frasi più significative tratte da “Crepe Ep”.

Le migliori frasi di “Crepe” di Irama

Nella testa pensieri strani se mi tocchi con quelle mani, poi mi dici che non lo ami con il culo sul suo Ferrari. (Crepe)

Dicono per ogni te c’è uno come me che soffrirà, con la pace dentro me con lo sguardo di chi litiga. (Bazooka)

E quando il sole chiede alla luna dove andrò, andrò dovunque andrai, altrove no. (Mediterranea)

Non avevo niente giuro, avrei fatto di tutto per uscire da sto ambiente. (Flow)

Sono stanco di aspettare, ma se la bocca è fatta per tradire, il cuore per restare. (Arrogante)

Non cerco più il sole ma cerco tempesta, di certo non cerco la tua sicurezza. (Eh mama eh)

Lo so che a far la pace, non sei capace, ma neanche a dirmi no. (Dedicato a te)

Quando balli, il tuo corpo si muove col mio e questa notte sembra l’ultima, non ti voltare da qui. (Mediterranea)

Infine, speriamo che le frasi che abbiamo scelto vi siano piaciute.
Leggi anche: Le migliori frasi di Emis Killa
Ascolta l’ep di Irama su Spotify qui.