Oggi voglio portarvi le migliori frasi di Sfera Ebbasta tratte dal suo nuovo progetto “Italiano”. Si tratta di un nuovo ep uscito per Island Records composto da 5 tracce, in cui sono presenti i featuring di Fivio Foreign, Myke Towers e BIA.
L’ep rappresenta un altro capito della collaborazione internazionale con Rvssian nata nel 2018.
Italiano è il coronamento di un percorso che ha portato Sfera a diventare uno dei maggiori esponenti musicali, sia in Italia che anche all’estero.

Le migliori frasi tratte da “Italiano” di Sfera Ebbasta e Rvssian

Ho il mondo qui nella mia mano, gesticolo quando parlo come un vero italiano. (Italiano Anthem)

Questa notte dormi sola, lacrime sul tuo cuscino, anche se in mezzo alla folla riconoscerai il mio viso. ( Sola)

Le altre non sono nulla per me, manda via tutte ‘ste tipe dal privé, voglio stare un secondo solo con te. (Mamma mia)

Tu non capisci, poveri da bambini, mo su una Lamborghini come i bambini ricchi. (Italiano Anthem)

Chiama, di’ pure che stasera non ritorni a casa, spegni quelle luci, chiudi quella persiana, mentre lo facciamo, tiri la mia collana. (Mamma mia)

Tu mi vuoi morto, sono really rich, sono passati gli anni, sono ancora qui. (Easy)

Non sono più tuo, tu mi vorresti ancora lì. (Sola)

So che lo dici ma poi non lo fai, i miei sognano vacanze alle Hawaii, mentre sto fumando pure a Dubai. (Italiano Anthem)

Scrivi a me mentre non ti controlla, pensi a me mentre lui ti consola. (Sola)

Per te io avrei aperto il fuoco su chiunque ci si fosse messo contro, però tu pensavi fosse solo un gioco e mi chiedi di notte con chi dormo. (Sola)

Leggi anche: Le migliori frasi di Marracash
Infine, spero che le frasi tratte da “Italiano” di Sfera Ebbasta vi siano piaciute.
Ascolta Italiano su Spotify qui.