Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi di J-Ax tratte da tutti i suoi dischi.
Alessandro Aleotti è sicuramente un icona della musica italiana, che negli anni ha dominato le classifiche italiane, collezionando tantissimi successi.
Nei prossimi paragrafi troverete le frasi di J-Ax più celebri e significative di tutta la sua carriera.

Le migliori frasi di J-Ax tratte da “Di sana pianta”

 

Me la meno ma a me almeno non mi menano in strada. (S.N.O.B)

Ora suono da solo ma ho ancora più di un complesso. (Le chiavi di casa)

Grazie a Dio ci sei tu, buonanotte a chi come me non dorme più. (Buonanotte Italia)

Ci sono quelle sere, che sono più dure, dove serve bere via le paure. (Piccoli per sempre)

T’autorizzo a ridere, perché io tento di spiegare, di razionalizzare e scrivo questa stupida canzone che non sa. (Sei sicura)

Perché amiamo una alla volta e siamo innamorati sempre. (Generazione zero)

Le migliori frasi di J-Ax tratte da “Rap n’roll”

Se qualche riccone si è comprato lo stato, non mi sono scandalizzato, già lo davo per scontato. Quindi non chiedete se credo alla nazione, mentre pago il pizzo senza avere protezione. (Mi rifiuto)

Hanno tutti un libro un disco un film da girare, ma il giorno dopo stanno male e sonno vegetale. (In mezzo)

I miei difetti di pronuncia, la mia fame in pancia, sono come il mare quando è in tempesta e non ho remi in barca. (Come io comanda)

Ci vorrebbe la guerra e anche un po’ di miseria, ad insegnarci a non sprecare i giorni. (Signora)

Dovrei avere paura ma sono assuefatto anche alle psicosi, non sento niente, aumentami le dosi. (Aumentaci le dosi)

Le migliori frasi di J-Ax tratte da “Deca dance”

Io lo so che non sono solo anche quando sono solo, perché l’anima ce l’hai, non si prende a nolo. (Vecchia scuola feat Jovanotti)

Sempre la stessa storia ma non è la mia, era tutta campagna ora è periferia. (I bei tempi)

E cerco un senso, perché quello che mi date è vecchio. (Anni amari)

Tutto quello che amo fare, è immorale o illegale. (Immorale)

Non ho bruciato tutti i soldi e i neuroni, grazie al sacrificio dei miei genitori. (Come un sasso)

Non guarda in faccia a nessuno, chi non capisce e perché è nato sazio e non concepisce il digiuno. (Vendesi idolo)

Le migliori frasi di J-Ax tratte da “Meglio prima”

Perché se credono di farmi fuori si sbagliano, loro non lo sanno, ma io sono indistruttibile. (Deca dance)

Musica da rabbia, se il mondo collassa a noi chi c’ammazza? (Musica da rabbia)

Più pedalo meno sono stanco con la mia bici, sono tutti fermi ma io passo. (I love my bike)

Per una volta che mi è andata bene è andata storta altre mille volte. (Per una volta)

Il popolo impaurito diventa conservatore, prende il mostro e gli dà un colore. (Dentro me)

È un’ammissione amara, ma ne colgo l’ironia non vorrei altra vita che la mia. (Altra vita)

Abbiamo costruito chiese con la violenza e poi sostituito dio con la ricchezza. (Questi ragazzini feat Mistaman e Canesecco)

Le migliori frasi di J-Ax tratte da “Il bello d’essere brutti”

Non contare su di me perché tu non mi calcolavi, io ti conosco e non ci credo che mi ami. (Ribelle e basta)

Invece sembra che, forse qui, per andare avanti, serva un movimento dove stanno fermi in tanti. (La tangenziale)

Sono nato ai bordi di periferia, dove vanno i tram ma non ci vai tu. (Sopra la media)

Che può succedermi di peggio? Questa giornata inizia storta ma si può raddrizzare. (Uno di quei giorni feat Nina Zilli)

Neanche ti accorgi che è tardi, mentre tutti si allontanano, le luci si riaccendono, scende il sipario e resti solo tu. (Tutto o niente feat Emiliano Valverde)

Ricordo i tempi alle superiori, quando spiegavano i professori guardavo fuori dalla vetrata e la mia vita mi sembrava sprecata. (Nati così)

Oggi ho messo le illusioni nella borsa, so che cammino su una strada che impedisce la mia corsa. (Un altro viaggio)

Ogni vizio, una condanna, ciò che ami, poi, t’ammazza. (Maria Salvador feat Il Cile)

Ci sono uomini al guinzaglio come i dalmata, lei gli controlla l’iPhone ma flirta col capoufficio. (Il bello d’esser brutti)

Le migliori frasi di J-Ax tratte da “Comunisti col rolex”

Quanta fatica per salire in cima, per poi scoprire che c’è poco ossigeno e non si respira. (Piccole cose)

Ricordo le canzoni, mai gli anniversari, ho un lavoro straordinario ma che impone straordinari. (Sconosciuti da una vita)

Però la vita è come un incontro di boxe, mò so che tu sei solo l’ennesimo a volermi KO. (Fratelli di paglia)

I nostri sentimenti sono geometrie imperfette, due galassie parallele col destino delle rette. (Meglio tardi che noi)

A volte ti accarezzo come Elsa di Frozen, non vorrei, però ti ghiaccio il cuore. (Sconosciuti da una vita)

Diamanti veri ma sorriso falso, ormai reggo meno la gente che l’alcol. (Milano intorno)

Io non volevo vincere, volevo perderti, quando ho capito che era più facile amarti che crederti. (Meglio tardi che noi)

L’opinione della gente mi passa attraverso, prima sei una meteora poi il loro universo. (Perdere la testa)

Non so se tu sei l’altra metà del cielo, ma controlli il mio cervello come un parassita alieno. (Il giorno e la notte feat Giusy Ferreri)

E anche nel starsi vicini poi eravamo ormai distanti, diamanti e frasi fatte di rimpianti. (Meglio tardi che noi)

 

Le migliori frasi di J-Ax tratte da “ReAle”

Il popolo ti ama ma la gente più alla moda ti dà contro. (Mainstream – La scala sociale del Rap)

Ho un posto al sole ma il cuore pieno di ombre, un uomo non è cosa mostra è quello che nasconde. (Quando piove,diluvia)

Meglio odiato per essere reale, che come loro amati per essere fake. (ReAle)

Cuore recluso che non vuole parlare, la gente è cattiva ma la strada è imparziale. (Cuore a lato)

Sono appassito ma rinato mille volte e infatti poi come un bambino ho pianto forte. (Sarò scemo)

Sono sano e salvo, dicono di no ma tutti vogliono lo schianto. (Quando piove, diluvia)

Da mamma hai preso il nasino, la forma degli occhi e del viso e l’abilità di cambiarmi l’umore soltanto facendo un sorriso. (Tutto tua madre)

 

Le migliori frasi d’amore di J-Ax

Io vorrei portarti via amore ma non posso, benzinai in sciopero, trattativa in corso. (La tangenziale)

Io non mi sento nemmeno così un cesso, da quando mi specchio negli occhi tuoi. (Il bello d’esser brutti)

Ti conosco da sempre, ma non ti ho mai capita. (Sconosciuti da una vita)

Tu sei collassata, bella addormentata nel Bosco Verticale, principessa da svegliare con un bacio, ma forse chiuso in questa torre sono diventato il drago. (Milano intorno)

Secondo un vecchio detto in amore vince chi fugge, nulla si crea, ma qualcosa si distrugge. (Meglio tardi che noi)

Io dico che avere il tuo odio è meglio che avere l’amore di un’altra. (Il giorno e la notte feat Giusy Ferreri)

Ti porterò lontano con la forza di un missile e ti prenderò per mano. (Tutto tua madre)

Infine, speriamo che le frasi di J-Ax che abbiamo scelto vi siano piaciute.
Leggi anche: Le migliori frasi di Fedez
Ascolta la musica di J-Ax su Spotify qui.