Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi che l’elfo, rapper catanese ha scritto nel suo percorso.
L’Elfo, nasce a Catania nel Gennaio del 1990 e si avvicina alla cultura Hip Hop durante l’adolescenza grazie al freestyle intorno al 2007. Dopo i primi anni inizia a farsi spazio nella propria regione per poi nel corso degli anni farsi spazio in tutta Italia.
In un periodo storico dove non si punta più sui contenuti ma sulle tendenze, l’elfo è rimasto coerente con il suo percorso, parlando ancora di denuncia sociale e di ciò che vive dentro di sè.
In più è riuscito a fare ciò in cui pochi riescono, riuscire a imporre la sua visione dell’arte senza piegarsi alle tendenze di mercato.
Detto questo vi lasciamo alle migliori frasi che l’Elfo ha scritto nel suo percorso artistico.

Le migliori frasi del rapper l’Elfo tratte da “L’ignorapper”

Voglio soldi con la musica perché farlo è legale, sempre meglio di rubare, spacciare farsi del male. (L’ignorapper)

Credo nel bene e nel male, prima di credere in me, l’errore che devo rifare non essere mai come te. (One chance)

Non ti vendo l’anima, ma vendo ciò che so fare, l’arte si valorizza, lo dice pure mio padre. (Prendere o lasciare)

Sto mondo mi fa schifo preferisco i videogiochi. (Rosichaterz)

Non so parlare bene, meglio fare canzoni così posso fermare per sempre le sensazioni. Liberi come gabbiani, tutti fatti di petrolio, mi hanno sporcato le ali per questo purtroppo non volo. (Liberi)

Sapessi quanti ne ho fatti di errori, davvero tanti, conservo queste lacrime, le spaccio per diamanti. (Come si fa)

Cerco persone più sincere fuori da sto Social Network, ignorante quanto basta per ignorarvi, più parlate male più posso fortificarmi. (Solo parole)

La musica che mi ha dato un motivo per esser nato. (La mia forza)

Le migliori citazioni tratte da “Gipsy Prince”

E mi ritrovo da solo con le mie dipendenze, problemi nel cranio ma tu non ne sai niente. (Cromato – Intro)

Dicono che non ho cuore, solo perché non mi faccio fregare. (Capo feat Inoki)

Quello che spaventa un uomo frate, è rimanere solo. (Birra e fumo)

Notti con te, che farei per riaverti. Qui pago l’affitto, soggiorno negli Inferi. Vista sul mare, guardo l’orizzonte, no taxi grazie per me c’è Caronte. (Caronte feat MRB)

Me ne fotto del ceto sociale, chi è ricco una cifra o chi è morto di fame. Giù in terra ci finiremo un po’ tutti, chi cazz* la guarda la bara più bella. (Gran Canyon)

Frate una gabbia rimane una gabbia, pure se è stata realizzata con l’oro. (Disturbato)

Mamma io ti giuro che diventiamo ricchi, ti comprerò una casa e collane come i ricchi. Fratelli miei vi giuro che con la mia passione, butteremo il casio e ci compreremo il rolex. (Rolex)

Speriamo che le frasi che l’Elfo ha scritto attraverso i suoi testi vi siano piaciute e vi abbiano fatto riflettere.
Leggi anche: Le migliori frasi di Jamil
Ascolta l’Elfo su Spotify qui.