Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi di Leon Faun che ha scritto nelle sue canzoni.
Leon Faun, pseudonimo di Leòn de la Vallée, è un rapper nato a Roma il 7 maggio 2001.
La passione per la musica nasce da giovanissimo, all’età di 8 anni, con Jimi Hendrix. Si interessa in particolar modo all’HipHop qualche anno dopo, all’età di 12 anni, con Eminem. Da quel momento decide di dedicarsi alla scrittura e al mondo del Rap.
Le sue prime canzoni escono su YouTube nel 2015 sotto il nome LYO, seguiti nel 2017 dal primo ep intitolato Endless e il singolo Terabithia. Dopo quel periodo nel 2018 torna con lo pseudonimo “Leon Faun” e con un immaginario fantasy unico e inedito per il panorama Rap italiano.
Ora che vi abbiamo spiegato chi è Leon Faun vi lasciamo alle sue migliori frasi.

Le migliori frasi di Leon Faun

Tu mi ritrovi tra attori si nei luoghi più remoti, tipo circo degli orrori come un bimbo tra i leoni. (Animus)

Magia, mostrami la via, mostrami la scia, purtroppo in questo mondo non ritrovo casa mia. (Oh cacchio)

Sono anni ormai che dico “Cambio domani”. (Primavera)

In che universo stiamo? Andiamo piano che ho un piano, lontano da un altro mio calo, mio caro non cado. (Horia)

Sono solo una goccia dentro un mare di emergenti, molti affogheranno, preparate i salvagenti. (Play feat Tha Supreme)

Vi è mai capitato di avere qualcosa nella vita che vi faccia sentire il cuore vivi? (La musica e lei)

Figlio del mare, figlio del cielo, figlio dell’arte farò un impero. (Cioccorane)

Guarda lo specchio per capire davvero chi sei, guarda lo specchio per capire tu come mi vuoi. (Endless)

Il mio pensiero non è corrisposto, mi trasformo e divento mostro. (Snake)

Speriamo che le migliori frasi di Leon Faun vi siano piaciute.
Leggi anche: Le frasi Rap d’amore più belle dei rapper italiani