Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi di Machine Gun Kelly con la traduzione in italiano.
Il suo vero nome è Colson Baker, è nato a Houston il 22 aprile del 1990 ed è un rapper statunitense.
Inizia la sua carriera musicale da ragazzino, pubblicando il suo primo mixtape nel 2006. Negli anni successivi pubblica 4 mixtape che lo portano ad attirare l’attenzione nazionale intorno al 2010. Ma il vero successo arriva con la firma in Major pubblicando l’album “Lace up”. Il disco vende più di 180.000 copie trasformando Colson in una star.
Dopo quel disco la sua vita cambiò radicalmente e oltre alla musica iniziò a dedicarsi anche al mondo del cinema.
Quello che vogliamo fare oggi è racchiudere le frasi di Machine Gun Kelly più belle e significative della sua carriera, ovviamente tradotte in italiano.

Le migliori frasi di Machine Gun Kelly

Da quando te ne sei andata mi sono aggrappata a un ricordo. (Let you go)

Tu non puoi salvarmi. (Save me)

Ti voglio per sempre anche quando non stiamo insieme. (Bad things feat Camila Cabello)

Sono stufo che tu sia ricco e tu sia ancora arrabbiato. (Dark devil dissing Eminem)

Se non vivi la tua vita, allora sei morto. (Alpha omega)

A nessuno piaci quando hai 23 anni e sei senza un piano e stai seduto dentro casa tutto il giorno a fumare erba. (Mind of a stoner)

Non voglio sentire che non si può. (Young man)

Continua a sognare perché se arrivano dei brutti giorni sono per dei buoni motivi. (You can get high)

Te ne sei andato, quindi fottiti. (The break up)

Questa rima è per quelli che non ce la fanno, metti a fuoco il tuo obiettivo. (Sail)

Speriamo che le frasi più belle di Machine Gun Kelly vi siano piaciute.
Leggi anche: Le migliori frasi di Trippie Redd con traduzione.
Ascolta Machine Gun Kelly su Spotify qui.