Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi di Mambolosco che ha scritto nel suo percorso.
William Miller Hickman è un’artista di Vicenza, figlio di padre americano e mamma italiana.
La notorietà arriva però con i singoli “Me lo sento” feat. Nashley e “Guarda come flexo” feat. Edo Fendy. Questi brani gli hanno dato la possibilità di farsi notare e diventare una delle nuove rivelazioni per la Trap italiana. Con la firma per la “777 ent”, etichetta fondata dalla Dark Polo Gang è riuscito a riconfermare i suoi vecchi successi, superando i suoi limiti e raggiungendo nuovi traguardi.

Le migliori frasi di Mambolosco

Me lo avevano detto che un giorno avrei vinto. (Faccio apposta)

Vuoi sapere invece cosa piacerebbe a me? Ehi, che il mio conto in banca schizzasse. (Lento feat Boro Boro)

Non sono il tipo che ci ripensa o si impone un limite. (Mc Drive)

Sa che devo fare quel che devo fare, non ho tempo per sti quattro presi male. (Piano piano way)

Ti ricordi quando non avevamo un soldo? Li sognavo nel sonno, frate mi ricordo. (Lelly Kelly)

Come mi sento? Amo i fratelli miei al 100%. Tutti gli sbagli che ho fatto li rifarei uno dietro l’altro. (Come se fosse normale)

Chi lo avrebbe mai pensato? A scuola prendevo note, mo faccio soldi come un laureato. (Colleziono banconote)

Mi ricordo che mi dicevano che non sarei andato da nessuna parte. (Arte)

Non me ne frega nada, in giro con la squadra qualunque cosa accada. (IDGAF)

Penserò a fare soldi forever, penserò a fare soldi per sempre. (No cap)

Mi ricordo che non ce la facevo più, mi ricordo non avevo banconote nel portafogli, ora lancio soldi. (No cap)

Speriamo che le frasi di Mambolosco vi siano piaciute.
Leggi anche: Le frasi Trap più belle dei rapper italiani
Ascolta Mambolosco su Spotify qui.