Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi di Mondo Marcio, tratte da tutti i suoi album ufficiali.
Gian Marco Marcello in arte Mondo Marcio è nato a Milano, il 1º dicembre del 1986. Dopo un trascorso travagliato in famiglia, decide di trasformare la sua rabbia e le sue angosce in musica. Nella nostra nazione è un artista che ha contribuito a creare delle basi solide per il Rap Italiano, facendo crescere tantissimi adolescenti con la sua musica.
Qui sotto potrete leggere le frasi più belle di Mondo Marcio, selezionate da noi.

Le migliori frasi di Mondo Marcio

Difesa personale (2003)

È impossibile che tutto vada come deve andare, perché è un sogno ma mi piace, allora continuo a sognare. (La serata benedetta)

Chiuso in occhi cattivi che guardano un mondo freddo, perché ho il sospetto di essere già all’inferno. (Passo dopo passo)

Arriva a darmi un po di amore, ma la mattina scompare senza saluti, come due fottuti sconosciuti. (4 minuti)

Sono imprigionato in un sogno, l’hip-hop è tutto ciò di cui ho bisogno. (M.A.R.C.I.O)

Perché so di essere nato da un errore, cresciuto nel dolore, ho imparato la disciplina della solitudine. (Perché mi faccio)

Troppo depresso, perché mi hanno sempre mentito. (Guardati intorno)

A volte vorrei scordare gli anni in questa città, volo col piede sul pedale e dammi gas. (Città del fumo)

Mondo Marcio (2004)

Non ti ricordi davvero più? Nel mondo dei sogni c’eri anche tu. (L’altro mondo)

Tutti contro il mio futuro, questa città mi ha messo spalle al muro. (Brucia marcio brucia)

E non mi importa quanto il mondo faccia male. (Qualcosa è rimasto)

Dimmi se tutto è andato come pensavi te, o se non piangi perché non hai più neanche le lacrime. (Non so volare)

Stanotte io non dormirò, non credo che sia solo il vento a farmi stare come sto. (Questi fantasmi)

Tieni duro perché dovrai lottare, perché il mondo non sa che tu ci sei. (Tieni duro)

Sedici anni e probabilmente li ho passati tutti quanti ad odiare. (Il paradiso perduto)

Più vivo il dolore, più mi convinco che siamo tutti storie di un solo libro. (Guarda in alto)

Fuori di qua (2004)

Che dio mi porti tra le stelle, se una lama mi taglia, porto questo mondo in spalla. (Il giuramento)

Una vita tra le strade non dà niente di buono, tra prostitute e spade. (Non lasciarmi)

Quello che conta è mai uscire sconfitto. (Showtime)

Il mio mondo non è questo, il mio è un altro. (Fuori di qua)

Il mio cuore è morto e il dolore lo reprimo io stesso. (Le strade)

Ho già sbagliato in passato ma adesso non ci cado. (Ti buco l’anima)

Solo un uomo (2006)

Dicono l’amore muove il pianeta, ma io dico che un marcio non si muove se non gli dai la moneta. (Il mio mondo)

Vedi, questa gente pensa che ti basti un assistente a risolverti ogni problema di vita. (Dentro la scatola)

Sì, so come ci si sente quando ti senti solo anche in mezzo alla gente. (Segui la stella)

Stai con me quando piango dentro e fuori non mi sentono. (Solo un uomo)

So che non vuoi vedermi con un sorriso, ma io faro’ di tutto per il mio paradiso. (Come si fa)

Vivi il momento, perché domani potrebbe essere tardi. (Nessuna via d’uscita)

Generazione X (2007)

Dicono che i giovani non hanno cuore, io ti dico che mio padre non mi ha mai dato amore. (Generazione X)

Alcuni marci non sanno quanto è stata dura, arrivare qua attraverso la giungla più scura. (Ladro di bambini)

Baby eri la mia vita,adesso dove sei finita? (La mia metà)

Dite al governo di eleggere un uomo intelligente, per la prima volta nella storia dell’Italia. (Parla per te)

E sei stata brava, a far credere a tutti che era amore quando era falso. (Bye bye)

Non è una novità il mondo fa male ma, sono ancora qua. (Ti starò affianco)

Arrivi a 40 anni e piangi perché non hai più amici di infanzia, abbiamo lasciato indietro i nostri ricordi. (La gente sola)

E so che se non mi vedi più hai ancora affetto per me, il vero amore non si vede. (Non ti ho mai detto)

Ti stanno piacendo le frasi di Mondo Marcio?
Leggi anche: Le migliori frasi di Emis Killa

In cosa credi (2008)

E quando Dio non ti ascolta e il lavoro non va, man dimmi in cosa credi. (In cosa credi)

Mi sento solo in ogni posto, anche se ho un sacco di fra intorno. (Tutto può cambiare)

E ora il fumo mi tiene calmo è un mondo cosi freddo, se non pago nessuno mi tiene al caldo. (Come sei cresciuto)

Sono solo nella mia stanza, posso lasciare i giornalisti fuori, ne ho avuto abbastanza. (Non ho tempo per questo)

Sono perso nel vortice non voglio uscire, queste drogh* ti faranno venire paura di morire. (Perdendo il controllo)

E’ da una vita che aspetto, di andare via, credimi se ci rifletto. (Lavoro feat Jack The Smoker)

Animali in gabbia (2010)

Tu hai un cuore, io nel petto ho un marchingegno, quindi non c’e’ niente da fare sono apatico. (Come sono fatto)

Sono l’anello mancante, una risposta a tutte le tue domande. (Tutto apposto)

Non ti saprei dire se mi chiedi che è successo, l’importante è che sono qua adesso. (Un altro Mondo Marcio)

Ho vissuto nei tuoi ricordi, sono qua per farti un regalo, è un semplice mp3. (Mp3)

A volte mi sento come un animale in gabbia, cosi poco tempo e cosi tanta rabbia. (Animale in gabbia)

Era passione, nessuna aspirazione di andare in televisione, solo un microfono e una canzone. (Tutto torna)

Musica da serial killer (2011)

Tempo brutto qua giù, ho distrutto il mio pubblico per crearne uno nuovo. (Dexter)

Ho paura di rimanere da solo e con due lire e di vedere tutti i miei cosiddetti amici scomparire. (Dimmi di cosa hai paura feat Michelle lily)

E sò che stiamo affrontando una crisi, ma chi ha la fame prende le Ferrari in lising. (Come un italiano)

Mi preparo al peggio, arriva il grande freddo, viviamo giorni strani, niente che non mi aspetto. (Conto alla rovescia)

Adesso con Obama sperano in un cambiamento, quà abbiamo Silvio e un sacco di mafiosi in parlamento. (Cattiva influenza feat Fedez)

Ho sempre fatto quello che volevo. Matto? no non lo ero. (Dai non è il caso feat Primo brown)

Cose dell’altro mondo (2012)

Sono nato di corsa, neanche il tempo di piangere, stretto nella morsa, costano anche le lacrime. (Senza cuore, la ballata di Johnny)

Il mio destino l’ho disegnato da solo come un autoritratto. (Chi temo di più feat Danti)

Quando vorresti arrivarci e non accetti la resa, ci sei quasi, ma proprio all’ultimo perdi la presa. (Troppo lontano)

Piccola non lo vedi che non ti sanno rispettare? (Quando tutto cade feat Killacat)

Lei non si scoraggia, salta scuola e i pasti, vive per un sogno. (Tra le stelle feat Emis Killa)

Ti stanno piacendo le frasi di Mondo Marcio?
Leggi anche: Le migliori frasi di Salmo

Nella bocca della tigre (2014)

E forse sono senza umanità, ma come potrei essere altro, senti nel mio mondo che freddo fa. (Il richiamo)

Grazie a te, sono meno fragile. (Meno fragile)

Freddo fuori? ti ho accolto dentro, ma quelli come te vivono all’inferno. (Fiore nero)

Mi chiedi e mi pretendi, più di così, mi stringi e poi mi stendi e a denti stretti io ti dico sì perché ti amo. (A denti stretti)

Non hai mai creduto in me per niente proprio. (Dove sarai tu)

La freschezza del marcio (2016)

Dicono “l’amore muove il pianeta”, già, la vita non è un gioco ma ti serve la moneta. (Un altro giorno)

Se mi guardo dentro non ho più lo stesso cuore. (Da solo nel sole)

Sono il primo rapper che abbia mai preso il largo, una vita che aspetto i rapper italiani al traguardo. (La freschezza del marcio)

Dicono “impara a amare ciò che hai o la vita ti insegna a amare ciò che avevi”. (Piatti rotti)

Siamo tutti in una fogna, ma alcuni di noi guardano le stelle. (Potresti darmi il mondo)

Uomo! (2009)

Sembra un sogno ma è vero, dimmi se c’è un futuro anche per noi fra’ lo spero. (Questi palazzi)

Quello che fai adesso, l’ho fatto prima e meglio, prima non c’era mercato. (DDR)

Col medio in alto verso un altro po’ di champagne, questa è per quando non ci facevano entrare al club. (Leggenda urbana)

Quanti giorni a progettare fughe via di qua, strano sentirmi straniero nella mia città. Cado solo per rialzarmi, sono affari miei, anche un mare di persone non lo sa chi sei. (Angeli e demoni feat Mina)

Ho un buco nel mio cuore baby non si colmerà. (Sogni nella bottiglia)

Adderall pack (2020)

Nessuno ha detto che sarebbe stato facile, sei come un libro di cui non finisco mai le pagine. (Adderall)

Ogni rapper che dice: “Fancul* il sistema” è nel sistema. (Idolo)

Un’animale in gabbia che canta canzoni di libertà, coi piedi nella sabbia volevo portarti via di qua. (Adderall)

Se lei si innamora è per la canzone, se mi conosce impazzisce. (Idolo)

Infine speriamo che le frasi di Mondo Marcio vi siano piaciute.
Ascolta Mondo Marcio su Spotify qui.