Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi tratte da “Riot”, il nuovo album di Izi.
Dal 30 ottobre 2020, è disponibile il quarto album di Izi, lanciato attraverso il singolo “Pusher” che vede la collaborazione di Guesan e Vaz Tè. Questo progetto è stato annunciato dal rapper genovese lo scorso 7 ottobre.
Nel disco sono presenti tantissime collaborazioni con vari artisti come Dax, IDK, Nayt, Federica Abbate, Piccolo G, Elettra Lamborghini, Gué Pequeno, Leon Faun, Fabri Fibra, Gemitaiz, MadMan, Benny Benassi, Dargen D’Amico, Guesan, Vaz Tè, Maestro, Sav12 e Disme.
Invece, per quanto concerne le produzioni, ha scelto di lavorare con Davide Ice, Sick Luke, LA$$A & Mohr, Duffy, Leny Magoufakis, Bijan Amir, il precitato Benny Benassi, Johnny Dutra & Sean Da Firzt e Prinzly & Todiefor.
Infine, qui sotto vi lasciamo le frasi più belle di Izi tratte da “Riot”.

Le migliori frasi di Izi tratte da “Riot”

Scarpe rotte, eppur bisogna andar a conquistare la rossa primavera, dove sorge il sol dell’avvenir. (Al Pacino feat Idk)

Non vi detesto solo perché il tempo passa anche per me. (Matrix feat Nayt)

Ora ciò che mi resta è un vuoto nel petto e i tuoi vestiti sul letto. (Domani feat Federica Abbate & Piccolo G)

Ogni primo amore è dolce e non si morde mai. (Parigi)

Domani mi richiami, ma stanotte ne ami venti. (Domani feat Federica Abbate e Piccolo G)

Sto lontano da casa, si come un lupo. (Pazzo feat Fabri Fibra)

Rimani povero dentro come chi non si conosce davvero, troverai il tempo, ma allora ci sarò io al tuo sentiero. (Peligro feat Disme)

E anche se non ti fa sapere, tu a una certa mi passi a prendere. (Pusher)

Infine, speriamo che le frasi tratte da “Riot” di Izi vi siano piaciute.
Leggi anche: Le migliori frasi di Sfera Ebbasta
Ascolta Riot su Spotify qui.