Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi di Ski e Wok.
Il duo Rap/Trap che in pochi mesi è riuscito a raggiungere sempre più persone, creando un grosso hype attorno alla loro immagine e alla loro musica.
L’esposizione mediatica che hanno non è solo merito degli scontri che hanno avuto con altri artisti. Infatti, hanno sempre cercato di creare un grosso interesse sui loro personaggi, creando varie mode. In più sono riusciti a stupire il pubblico con un
prodotto simile ad altri, ma allo stesso tempo unico e inconfondibile.
Qui sotto potrete leggere le migliori frasi di Ski e Wok, tenendo conto che rappresentano a pieno lo stereotipo americano, quindi hanno un approccio relativo ai contenuti nei propri brani a volte scarno e con poco significato.

Le migliori frasi di Ski e Wok

Non parlare col mio slang se non gli passi la cookie, se parli mi stresso dopo cinque minuti . (SuWoo feat Gallagher)

Dietro quattro sbarre io non ci finisco, fumo solo erba, come un erbivoro. (Poppin Poppin)

Lo sapevamo già da bambini, dobbiamo fare il doppio dei dindi. (Bimbi rasta)

Soldi sulle mani, penso solo ai pesos. (Pesos)

Sarà per sempre perché resteremo leggende, non faccio bla bla, abbiamo quello che ci serve. (Ronaldinho)

Serpenti Gucci, pelle di anaconda, rolex, non riesco a leggere l’ora. (Amiri rosa)

Ski e Wok, siamo rockstar e fumiamo come rasta, in giro la gente ci guarda. (9su9su9)

365 sulla magnum, voglio un conto a sei zeri. (Fareshi)

Abbiamo iniziato da zero, vendevo le buste col logo 99, adesso che faccio la trap è tutto diverso. (Non cambio mai feat Gallagher)

Vesto rosso come il diavolo, ma per la tua ragazza sono un angelo. (Occhiali tondi)

Infine speriamo che le frasi di Ski e Wok vi siano piaciute, nonostante abbiano un approccio più legato alle sonorità, rispetto che ai testi.
Leggi anche: Le migliori frasi Trap 
Ascolta Ski e Wok su Spotify qui.