Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi tratte da soldi dall’inferno, il nuovo brano di Big Fish e Jake La Furia.
Due nomi storici nel panorama del rap italiano, appunto come Big Fish e Jake La Furia che hanno deciso di unire nuovamente le forze. È uscito a mezzanotte il loro nuovo singolo Soldi dall’inferno, su tutte le piattaforme digitali.
Un brano che fa rivivere a Jake, tutta sua carriera, tra i ricordi degli inizi e i passi fatti per arrivare al successo ottenuto negli anni. Le metriche e lo stile si allineano perfettamente al beat prodotto da Big Fish, uno dei produttori più importanti della scena rap italiana.
Qui sotto potrete leggere le migliori frasi tratte da soldi dall’inferno di Jake La Furia x Big Fish.

Le migliori frasi di Soldi dall’Inferno

Ti stavi chiedendo “lo sa fare ancora?”, io non so fare molto, c’ho una dote sola.

Succhia lacrime di benzodiazepine in gocce, così se devi piangere puoi farlo sottovoce.

Torno sulla strada, la strada non mente, dove i TMax sono le Bentley della gente.

Non farti ingannare che sono anni che non rappo, ma la musica è una m*rda e quindi io non la rispetto.

Ho un Cristo a 24 carati sullo sterno, ma questi soldi arrivano dritti dall’inferno.

Non ho i capelli rosa, sono sempre stato ghetto, fra per questo non dovresti mai cagare il c*zzo al vecchio.

E mi sono salvato cosi, con la corda alla gola, sasso dopo sasso e frate mo sono una sassaiola.

Corri senza voltarti, corri, figlio di p*ttana.

Quando ho iniziato noi non andavamo a scuola, o avevi del talento o avevi una pistola.

Infine, speriamo che le frasi tratte da “Soldi dall’inferno” di Jake La Furia e Big Fish vi siano piaciute.

Leggi anche: Le migliori canzoni rap italiane sull’amicizia
Ascolta soldi dall’inferno su Spotify qui.