Oggi vogliamo portarvi le migliori frasi di Young Rame tratte da tutti i suoi dischi.
Young Rame è un rapper di Milano, classe 1998, cresciuto nella zona periferica Barona. Nel 2017  entra nell’etichetta indipendente Indomabili iniziando così a dare una svolta ai suoi sogni. Tra i membri di questo progetto troviamo Oro Bianco e Frank Il Profeta White pilastri dell’etichetta.
Il 15 Febbraio 2018 è uscito sotto il suo primo album ufficiale “3/4” uscito per Universal Music.
Gue Pequeno, ha dato la vera svolta alla carriera di Young Rame con la collaborazione “Suburra”. Dopo aver sentito alcuni suoi brani Guè oltre che diventare suo fan ha deciso di aiutarlo a salire in vetta.
Quello che vogliamo fare oggi è selezionare le frasi di Young Rame più significative del suo percorso musicale.

Le migliori frasi di Young Rame

Abbiamo deciso do selezionare le frasi più belle tratte dal suo primo album ufficiale. Questo perchè ha deciso Rame stesso di trascurare nei suoi social i lavori precedenti al momento. Anche nel suo account Spotify non sono presenti, quindi preferiamo rispettare la scelta dell’artista.

Le migliori frasi di young Rame tratte da “3/4”

Padre perdona i miei confratelli perché chi mi ha ucciso mi ha reso più forte. (Intro)

Grazie a Dio la musica mi ha tolto da quel vicolo. (Mohamed Ali)

Che questa vita non è stata molto onesta ma adesso splende il sole dopo la tempesta. (Moncler)

Volo come un aeroplano ma guardo lo stesso i miei piedi restare per terra. (Mayday)

Il futuro è solo per chi ha fame. (Tatanka)

Giovane Cristo veglia sui miei bro. (Suburra feat Guè Pequeno)

Prima di parlare, impara a stare zitto, mio fratello è qualche mese che non ha un soffitto (3/4)

Fancul* a queste bisce e se la vita ti colpisce fatti trovare pronto. (Kosovo)

Speriamo che le frasi di Young Rame vi siano piaciute.
Leggi anche: Le migliori frasi di Guè Pequeno
Ascolta Young Rame su Spotify qui.