Abbiamo parlato di Junior Cally nei giorni scorsi per via di Sanremo, oggi si ritorna a parlare di lui e del suo legame con il mondo del calcio.
Negli ultimi giorni è arrivata la comunicazione ufficiale della firma del contratto di Junior Cally per il Fiumicino Calcio. Questo non cambierà nulla nel suo percorso artistico, sarà una piccola carriera come calciatore in parallelo a quella da rapper.

Junior Cally calcio
Junior Cally durante la firma del contratto per il Fiumicino Calcio

Perchè Junior Cally si lega al mondo del Calcio?

Antonio Signore in arte Junior Cally ha deciso di supportare il Fiumicino Calcio 1926. Il rapper ha firmato il tesserino da calciatore e ad annunciarlo è proprio la società rossoblu che ha dichiarato che Domenica 23 Febbraio debutterà al Desideri.
Per Antonio Signore non è la prima esperienza come calciatore, infatti in passato ha giocato anche nel Focene come esterno d’attacco.
La dichiarazione scritta di Junior Cally in merito a questa scelta:
“Mi rimetto gli scarpini ma non prenderò un euro da questa mia iniziativa. Lo faccio con il cuore. Qualora arrivasse qualche sponsor per la mia presenza in campo, i soldi li darò tutti a un’associazione che combatte la violenza sulle donne. Se mai dovessi percepire un solo euro da questa mia esperienza, sarà tutto dato ad associazioni contro la violenza sulle donne“.

Realizzare i propri sogni e seguire le proprie passioni

Come abbiamo detto nel paragrafo sopra, Junior Cally ha sempre avuto la passione per il calcio. Dopo essersi realizzato nella vita con la propria passione principale ovvero la musica, ha deciso di incontrare un altra passione che lo ha accompagnato sin da piccolo, il pallone.
Il Fiumicino avrà una grande esposizione mediatica grazie a questa scelta, e farà piacere soprattutto ai fan vedere il rapper in veste di calciatore.
Se ti è piaciuto l’articolo legato a Junior Cally ti invitiamo a leggere anche: Le migliori frasi di Junior Cally. Un’articolo che abbiamo scritto nel periodo di Sanremo per dimostrare quanta disinformazione si sia fatta sui testi e sull’interpretazione dei suoi brani.