Il format che vogliamo portarvi oggi è quello delle frasi, in particolare alcune di Marracash tratte dal suo ultimo disco. Dopo quasi 3 anni di attesta è uscito “Persona” il nuovo disco di Marracash. Attualmente nel Rap Italiano è uno degli album più attesi degli ultimi anni. Ha sicuramente soddisfatto le aspettative, portando un concept dell’album riflessivo e personale. Interessanti anche i vari featuring che ha deciso di inserire. Possiamo trovare nomi storici del genere come Guè Pequeno o Luchè, sino ad arrivare ad artisti della nuova scuola come Tha Supreme, Madame, Massimo Pericolo ecc.
Anche questa volta Marracash è riuscito a portarci un disco di altissimo livello.
Detto questo ecco a voi le frasi più belle di Marracash tratte da “Persona“.

Marracash frasi
Copertina di “Persona”

Le migliori frasi di Marracash tratte da “Persona”

  1. E se non hai niente in cui credere, non avrai niente che puoi perdere. (Qualcosa in cui credere)
  2. L’uomo non nasce buono, però un po’ i miei lo sono, volte che vorrei essere semplice come loro. (Appartengo)
  3. Sotto cieli scuri e stelle indifferenti, tutto sotto controllo, tranne i sentimenti. (Bravi a cadere)
  4. Che poi non so perdonare me, perché ero un complice in fondo. Ti ho dato l’anima e invece te, mi hai dato solo il tuo corpo. (Crudelia)
  5. Avevo amici che oramai non vedo quasi più, mi manca una persona che a pensarci non sei tu. (G.O.A.T)
  6. Ma è tutta la vita che cerco me stesso. (Madame)
  7. Pensiamo che quello che ci serva sia fuori da noi, mentre quello di cui abbiamo davvero bisogno è invisibile. (Intro di Tutto questo niente)
  8. I gradi si alzano e scende il livello, come ci stessimo avvicinando all’Inferno. (Greta Thunberg)
  9. Sulla pelle c’era scritto il mio destino, di nascere servo, vivere da guerriero e morire come un dio. (Non sono Marra)

Se le frasi di Marracash ti sono piaciute leggi anche: 10 cose che non sai su Marracash