Oggi vogliamo parlarvi del rapper Medy Cartier, e approfondire insieme a voi la sua carriera musicale. Si sa ancora poco su questo giovane artista, e ha ancora pubblicato pochi brani. Infatti, al momento ne ha pubblicato solo 3.
Nonostante questo vogliamo parlarvi di lui, del suo percorso, degli sbagli e della voglia di rivalsa. Infatti, nella sua musica sono proprio questi i temi che tratta e che vuole trasmettere.

Chi è Medy Cartier?

Il suo vero nome è Mehdi El-Marbouh ed è un rapper bolognese.
Ha avuto vari problemi in famiglia, ma non si hanno ancora abbastanza informazioni in merito. In un post nel suo profilo Instagram ha raccontato alcune vicende private. Infatti, ha parlato dei vari reati che ha commesso e ha parlato del suo periodo in carcere minorile. Nel post che aveva anticipato l’uscita del suo primo video ufficiale chiamato “Chiamare”. Il brano è una dedica a tutti quei ragazzi che finiscono nei vari carceri minorili. Un racconto di sofferenza e sbagli, ma che aiuta a dare speranza a tutti i ragazzi ancora dentro. Vi lasciamo il link del video qui sotto.

Dopo il successo del primo brano, decide di rilasciarne un secondo.
Due mesi dopo “Chiamare”, pubblica “Niente in due” sia su Spotify in formato audio e sia su Youtube con video ufficiale.
Anche questa canzone ottiene ottimi riscontri e visualizzazioni da parte degli utenti.

Ultimamente non sta pubblicando nuova musica. Probabilmente a causa di alcuni problemi legali che ha avuto negli ultimi mesi, ha dovuto prendere una pausa. Sul suo account Spotify si trova solo un nuovo singolo in russo ma che probabilmente è stato inserito per errore nel suo account, dato che l’artista non è presente nella canzone.

Infine, speriamo che l’articolo sul giovane rapper Medy Cartier vi sia piaciuto e sia stato utile.
Leggi anche: Chi è Kilimoney?
Ascolta le canzoni di Medy Cartier sul suo account Spotify qui.