Oggi vogliamo parlarvi di Not Good, rapper che sta dimostrando tanto talento.

Chi è Not Good?

Il suo vero nome è Jari Melia, ed è un rapper italiano nato nel 1997.
Inizia la sua avventura nel rap nel lontano 2012, all’età di 15 anni. Infatti, in quel periodo inizia a frequentare “Il muretto”, luogo simbolico per la scena rap milanese.
Come tanti, dopo aver frequentato a lungo il muretto e dopo i vari anni di gavetta tra le battle di freestyle, decide di  intraprendere la sua carriera da rapper solista.
In quegli anni pubblica i primi Mixtape da indipendente, e inizia a creare la sua fanbase.
Nel 2019 con il forte incremento di interesse verso il rap pubblica un nuovo singolo “Non vengo”. Con questa canzone riprende con più determinazione il percorso già intrapreso in passato.

Dai Mixtape a “17” con Emis Killa e Jake La Furia

Nel 2020, socializza con Emis Killa che vede in lui del talento e decide di inserirlo nella deluxe edition di 17. In particolare, Not Good è presente nel singolo “Il seme del male rmx” insieme a Jake La Furia, Emis Killa e Inamos. Il singolo ottiene subito ottimi risultati aiutando a creare una vetrina per il giovane artista ed accrescere la propria credibilità.

Recentemente è uscito il suo nuovo singolo con una nuova collaborazione, ovvero con Mostro. La canzone si intitola “Killer” e unisce gli stili crudi dei due artisti, creando una sintonia assoluta. Difatti, i suoni taglienti e lo stile cupo di entrambi si unisce rendendo il brano unico e particolare.
Sicuramente vedremo presto Not Good al lavoro di qualche nuovo singolo, o magari addirittura un ep, album o mixtape.

Infine, speriamo che l’articolo su Not Good vi sia piaciuto e sia stato interessante.
Leggia anche: Chi è Sacky? Il rapper di zona 7
Ascolta Not Good su Spotify qui.