Oggi vogliamo parlarvi di Sempreinwave, in particolare di 5 curiosità su di lui.
Il suo vero nome è Andrea ed è un ragazzo di periferia. Attualmente ha 18 anni, ma tra pochi giorni ne compirà 19 anni. Purtroppo, viene da una famiglia molto povera e nella vita ha sempre cercato di arrangiarsi. Infatti, ha visto nella trap e nel settore musicale, quella strada da percorrere per trovare una svolta nella sua vita. Un giorno sogna di diventare qualcuno di importante e condividere il proprio successo con tutte le persone che gli sono rimaste accanto.
Detto questo, qui sotto potrete leggere 10 curiosità su Sempreinwave.

5 curiosità su SempreinWave

Il significato del nome “Sempreinwave”

Il nome nasce dal fatto che andava sempre a ballare nelle varie discoteche di Milano. Nonostante a volte fosse solo, riusciva sempre a creare situazioni di aggregazioni con altre persone, dove ballavano, fumavano e bevevano tutti insieme.

La sua marca preferita d’abbigliamento

Tra le tante marche di vestiti, la sua preferita rimane Ralph Lauren.

Non ha fonti d’ispirazione a livello musicale

Ha iniziato a fare la Trap insieme alla Blood Gang, perchè a tutti è tre piaceva e si sentivano legati e coinvolti dalle stesse sonorità. Nonostante questo, non ci sono dei rapper in particolare che l’hanno ispirato maggiormente, difatti cerca di essere lui in prima persona la sua stessa fonte d’ispirazione.

Come ha conosciuto DiabloBaby e Fuori PerICash?

Si sono conosciuti durante il periodo delle medie e già da quel periodo erano dei personaggi. Nonostante ciò, non si sarebbero mai immaginati, che negli anni a venire avrebbero fatto un gruppo musicale insieme.

Farà mai dei progetti da solista?

Sicuramente, farà sempre parte della Blood Gang e lavorerà dando il massimo soprattutto musicalmente. In più, probabilmente in futuro intraprenderà anche qualche progetto da solista, ovviamente in base alle circostanze che si andranno a creare. Infine speriamo che le curiosità su SempreInWave, vi siano piaciute.
Leggi anche: 5 curiosità su DiabloBaby
Ascolta la Blood Gang su Spotify qui.