Chi è Touchè? Oggi vogliamo parlarvi di lui e portarvi 5 curiosità inedite sulla sua musica e i suoi progetti.
Il suo vero nome è Amine Amagour, ed è un rapper classe 2003, nato a Padova ma con origini marocchine.
Dopo tanti anni in cui voleva far rap, ha deciso finalmente di mettersi in gioco. In breve tempo ha ottenuto subito delle approvazione da parte di alcuni big della nuova scuola italiana. Infatti, Massimo Pericolo è stato tra i primi a credere in lui e nel suo potenziale artistico.
Detto questo, ne prossimi paragrafi vogliamo approfondire alcune curiosità inedite su Touchè.

5 curiosità su Touchè

L’età in cui si è avvicinato al mondo del rap

Ha iniziato a scrivere le sue prime barre intorno ai 10/11 anni, sognava di diventare un cantante. Nonostante ciò, non ha mai caricato musica perché non era la sua priorità perchè non potevo permettermelo. Una volta cresciuto, ha visto nel rap e in questo settore una possibilità per ottenere dei grossi risultati.

Il suo primo brano

Il primo video ufficiale caricato su Youtube è il dissing contro “Seba”. In poco tempo è diventato virale totalizzando quasi 2 Milioni di views sulla piattaforma. Dopo i risultati visti ha deciso di lavorare seriamente, organizzandosi delle scadenze e imponendosi degli obbiettivi da raggiungere.

La sua infanzia

All’età di 13 anni i suoi genitori divorziarono e con la scusa che non c’era dialogo tra di loro, Touchè ha trascorso 2 anni via da casa, ospitato a dormire da altri amici.
Ha vissuto in un contesto non facile, ma a volte proprio chi vive in determinati contesti è in grado di riscattarsi grazie alla fame. Infatti, ha avuto un padre e una madre che gli hanno saputo dare quel di qui avevo bisogno lavorando onestamente. Nonostante questo, vuole farcela con le sue forze e dimostrare a tutti il suo talento.

Le sue prospettive di vita futura prima del rap

Prima del rap non aveva prospettive per il futuro o degli obbiettivi ben definiti. Non aveva un obbiettivo ben definito, era senza un euro, senza futuro, ma con tanta voglia di fare e con nulla da perdere.

I suoi obbiettivi per il 2021

A proposito di obbiettivi, questo 2021 sarà un anno pieno di musica e di lavoro per Touchè. Infatti, è consapevole del fatto che tutti i sacrifici fatti sino ad ora verranno ripagati. Non si sa ancora se uscirà qualche suo progetto ufficiale, ma siamo sicuri che i nuovi singoli saranno tanti.

Infine, speriamo che l’articolo su Touchè vi sia piaciuto.
Leggi anche: Chi è baby gang?
Ascolta Touchè su Spotify qui.