Il 7 Giugno è uscito il primo Ep di Tredici Pietro intitolato “Assurdo”, oggi voglio portarvi le frasi più significative tratte da questo disco.
Un disco prodotto interamente da Mr Monkey il suo produttore di fiducia e l’ep contiene 7 tracce inedite. Per chi non lo sapesse ancora lui è il figlio di Gianni Morandi. A suo modo sta cercando di innovare tanto, e questo lavoro a parer mio è molto importante. Sta cercando di rinnovare la sua musica e di rinnovarsi, cercando di creare un suo modo di comunicare e proporre la musica.
In alcuni interviste ha dichiarato appunto che in questo progetto ha voluto abbracciare più sfere emotive ed è una sorta di proiezione della sua musica futura.
Detto questo, ecco a voi le frasi più belle di Tredici Pietro tratte da Assurdo.

Copertina “Assurdo” di Tredici Pietro

Tredici Pietro: frasi tratte da Assurdo

  1. Il tempo scorre e io mi sento dentro a un Black Mirror. (Assurdo)
  2. Nel reparto codeina giocano ai super cattivi, ma non credere alle cose che ti dicono, chi parla sta al sicuro, no in pericolo. (Biassanot)
  3. Sono stanco di essere qualcuno che non sono, come le voci a scuola in corridoio. (Tu non sei con noi, bro)
  4. C’è chi scappa e chi dirige il gregge, chi comanda mette le manette e l’Italia crolla veramente. (Leggenda)
  5. Vengo da dove non mi rispettavano, la verità è che io non mi rispettavo. (Farabutto)
  6. Non importa questo mondo, mela marcia non importa questa sola serataccia, se servirà bere ho le chiavi nella mia tasca. (Non ci fotti)
  7. Il tuo giudizio non ha alcun peso, tu non conosci nessuno dei miei fratelli, nessuna mia debolezza. ( Tredici)

Social

Instagram: https://www.instagram.com/tredicipietrotredici/?hl=it

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCnkDQM42uSnsu8YMu_lkvzw

Spero che frasi di Tredici Pietro vi siano piaciute. Se vi piacciono le frasi leggete anche: Le frasi più belle di Izi tratte da Aletheia