Oggi vogliamo parlarvi di Uzi Lvke, in particolare analizzare il suo percorso musicale.

Chi è Uzi Lvke?

Uzi Lvke è il nome d’arte di Luca Sampieri, rapper italiano di origini romane. Infatti, è nato a Roma nel 1998. Il suo nome d’arte nasce durante un periodo difficile della sua vita, in cui era titubante nei confronti del suo futuro, e allo stesso tempo a causa delle varie vicende accadute lo hanno portato a crescere troppo in fretta che lui paragoni ai colpi di una uzi che spara colpi a raffica. Quindi ha deciso di affiancare alla parola “Uzi”, il suo nome di battesimo. Da quel momento si è dedicato completamente alla musica. Difatti, ha iniziato a migliorare e ha cercato di trovare il percorso giusto per lui.

Il suo inizio musicale

Inizia a scrivere i suoi primi brani da adolescente, precisamente nel 2012. Infatti, il motivo per cui ha iniziato è davvero particolare. Durante il periodo scolastico, il suo educatore  lo convinse a scrivere i primi testi e ad ascoltare rap. Dopo vari concerti nel suo quartiere “Corviale”, nel 2017 pubblica i suoi primi brani.

In seguito conosce Achille Lauro e nel 2018 entra nel suo collettivo/etichetta discografica “No Face”. In quel periodo realizza inoltre vari brani insieme al rapper Mattway.
Successivamente, 2019 inizia a collaborare con il rapper Poli Ok, con il quale pubblica vari brani.
Nel 2020 firma per Elektra Records, sotto-etichetta di Warner il cui direttore artistico è Achille Lauro.
In questi ultimi anni ha pubblicato varie hit che sono arrivate in tutta Italia, come “2020 Baby”, “Complicati” o “Boca Raton”.
Sicuramente al momento è considerato da tanti una giovane promessa e i risultati stanno dando conferma ai vari rumors.

Infine, speriamo che l’articolo su Uzi Lvke vi sia piaciuto.
Leggi anche: Chi è Baby Gang?
Ascolta le canzoni di Uzi Lvke su Spotify qui.