Zoda è uno dei Rapper più in hype del momento, oggi vogliamo portarvi le migliori frasi tratte da Ufo. Il disco è composto da 7 pezzi e vede le collaborazioni con Side Baby e Naska, e le produzioni di Big Fish, Sick Luke, Low Kidd, Nko e Andry The Hitmaker. Esce in due versioni : cd classico ed edizione deluxe. Quest’ultima, oltre al cd, contiene uno sketchbook, una sorta di diario personale con una serie di pensieri e di riflessioni scritte da Zoda, che rispecchiano quello che è il suo mondo e il modo in cui vede e percepisce i sentimenti. In più sicuramente è un disco di intermezzo che denota la sua evoluzione artistica.
Detto questo ecco a voi le frasi più belle di Zoda tratte da Ufo, il suo primo disco ufficiale.

Zoda copertina di Ufo da cui sono tratte le frasi

Zoda – Le frasi più belle tratte da Ufo

  1. Io non uso trucchi in questa vita qua, scusa se non parlo la tua lingua. (GTA)
  2. Se siamo leali, mettiamo le ali e poi ci vediamo lassù. Dove il mondo è migliore, non ci sono persone. Non, non voglio un milione per sentirmi migliore, mi basti tu, la luna e il sole.(Luna e sole)
  3. Io che non riesco a dormire se te non riesci a restare. Te che ci lasci morire e poi mi chiedi che fare. (Black widow)
  4. Sono quel che sono, mica quel che sembro. Fuori il mondo è stronz* ma io non sono da meno. (27)
  5. Nulla cambia se non cambi, non siamo come gli altri, abbiamo sogni più grandi. (Comete feat Side)
  6. Più divento grande più mi sento piccolo, quel che era colorato sembra ora grigio. (Paranoia)

Infine speriamo che le frasi tratte da Ufo vi siano piaciute.
Leggi anche: 10 curiosità che non conosci su Zoda
Ascolta Ufo su Spotify qui.